To be Shakespeare in a day

To be Shakespeare in a day
Regia: Zaza Ileana

“Si può diventare un personaggio shakespeariano in un giorno? In un eterno presente dove reale e surreale si confondono, Eva non soltanto è vittima di un doppio tradimento, ma lo è soprattutto del proprio stato di incoscienza, delle proprie illusioni. Attraversando tre opere shakesperiane ( Molto Rumore per nulla, Re Lear, Riccardo III) e confrontandosi ed interagendo fino ad identificarvisi con la presenza misteriosa dello schermo bianco, Eva acquisisce la consapevolezza dell’azione ovvero l’integrità del personaggio shakespeariano.”

Lista personaggi e interpreti: Eva – Alema Morelli, Rea – Cecilia Zingaro, Mick – Giuseppe Innocente

C.V. ILEANA ZAZA
Nata a Terlizzi (Bari) il 13 gennaio 1978
-

Formazione
2013 – Fare cinema. Master class di alta specializzazione cinematografica diretta da Marco Bellocchio – Bobbio Film Festival.

2010 – Diploma di Filmaking – New York Film Academy, New York 2004-2006 Accademia teatrale dell’Orologio, Roma. Formazione biennale.

2004 Diplôme d’études approfondies Philosophie de la Personne: épistemologie, phénoménologie, éthique, Université de Genève(Suisse).
2002 Diploma di laurea in Filosofia, Università degli studi di Roma “La Sapienza”(110/110 e lode) 1996 Diploma di maturità classica - Liceo-ginnasio “Leonardo da Vinci”, Molfetta (Bari).

Dal 2007 al 2013 frequenta laboratori con: Alvaro Piccardi (TodiArteFestival), Nidal Al Achakar (The Beirut Theater/ Napoli Teatro Festival Italia), Mamadou Dioume (Teatro Arvalia), Marta Gilmore, Mario Perrotta (“Odissea” con messa in scena finale – Teatro Valle Occupato).

Filmografia

2014 – To be Shakespeare in a day, shortfilm (5′ 48”), Shakespeare Fest – Globe Theatre, Roma. 2013/2014 – Collaborazione in qualità di autore/regista al film partecipato “Oggi insieme domani anche” della Marechiarofilm.
2013 – Best Before, shortfilm ( 25′ 00”) prodotto da IMM nell’ambito del progetto di film partecipato della Marechiarofilm. Ammesso al Clermont Ferrand Short Film market 2014 e al Voff 2014.

2011- Unknown, shortfilm (7’15”) prodotto da New York Film Academy.
2008- Universo teatro, shortfilm (10′) dedicato alla riapertura del Teatro Petruzzelli (Bari), genere fiction/video arte. Ammesso al “2009 Clermont Ferrand Short film Market”.
2005- Passioni del fare (10’), genere documentario/inchiesta.

Esperienze lavorative – Teatro e cinema

2012– Teatro dell’Orologio, Come tu mi vuoi, di Christian Raimo e Autori Vari. Regia
– Teatro Valle Occupato “Sette bambine ebree. Un dramma per Gaza” di C. Churchill, regia di Marta Gilmore. Attrice

2010 – Presentazione del libro “Forse tu si” per la Giulio Perrone Editore. Lettura drammatizzata. Attrice 2009

– Estate Romana – animazione culturale dell’Ara Pacis, a cura di ZETEMA e associazione culturale Romandando: lettura drammatizzata di brani dall’Eneide di Virgilio. Attrice

– “Moana Pozzi” mini fiction produzione Sky e Polivideo. Ruolo della giornalista.
 2007 – Teatro dell’Orologio, “Gli amanti del metrò” di Jean Tardieu, regia di Riccardo Cavallo. Vari ruoli.

– Teatro di Ostia, Ubu re, di Alfred Jarry, rivisitazione prime 4 scene, concorso internazionale di regia. 2006 – Teatro dell’Orologio, Magie e sogni, regia di Riccardo Reim. Attrice.

2005 – TodiArteFestival – La vendetta di Agota Kristof, regia di Ida Bassignano. Aiuto regia.
– Torino-Teatro Erba, Quando torna la primavera, di A. Wesker, regia di Memè Perlini, prodotto da “Gli ipocriti”. Aiuto regia e assistente di produzione.
– Teatro dell’Opera di Roma, Tosca Again, di Vaime-Fano, regia di Memè Perlini. Aiuto regia e ruolo minore.

Esperienze lavorative – organizzazione e segreteria

2005-2006 – Todi Arte festival: collaborazione all’attività di redazione, edizione e organizzazione. Accoglienza compagnie, supporto nei teatri e spazi adibiti alle prove e messa in scena.

 

Torna allo Shakespeare Fest

Comments are closed.